Niente può farti più male di ciò che desideri con tutta te stessa.

Princess - Lauren Kate, V. Zaffagnini

Natalie Hargrove ha tutto ciò che una ragazza può sognare. In apparenza la sua vita è perfetta. Ha un fidanzato che la ama, è bellissima e tutti la ammirano. Manca una sola cosa per renderla felice: vincere il titolo di Principessa della Palmetto High School. Natalie sogna di farsi incoronare come coppia reale insieme al fidanzato Mike da sempre, ma quando tutto sta finalmente per realizzarsi qualcuno le metterà i bastoni tra le ruote, e uno scherzo innocente si trasformerà in tragedia, cambiando per sempre la vita di Natalie.

Devo ammetterlo: sono rimasta piacevolmente sorpresa da questa lettura! Avevo già letto (e detestato) la saga di Fallen, della stessa autrice, e di conseguenza non avevo intenzione di comprare Princess, soprattutto dopo aver visto la cover italiana, che fa pensare ad un fantasy, quando di fantasy non c'è proprio niente.. tuttavia la trama mi aveva incuriosita, e quando ho avuto la possibilità di comprarlo usato mi sono finalmente decisa a leggerlo. Bè.. mi è piaciuto moltissimo! 
Con The betrayal of Natalie Hargrove, titolo originale del libro, ci troviamo catapultati in un'atmosfera alla Gossip Girl, nella Palmetto High School, dove i pettegolezzi sono all'ordine del giorno. La protagonista, Nat, è la classica ragazza ricca, la più popolare della scuola abituata a comandare ed essere adulata, ma l'autrice è riuscita a darle spessore e renderla così reale che mi è davvero piaciuta. A dire la verità ho apprezzato tutti i personaggi, e mi ha sorpreso il modo in cui, sebbene ognuno abbia un ruolo fondamentale e ben pensato, la storia giri sempre e solo intorno a lei, la protagonista indiscussa, che trova sempre il modo di essere al centro di tutto. 
Lo stile è semplice e scorrevole, ma l'ho trovato bello e non troppo banale.. perfetto per una lettura piacevole e leggera, ma anche interessante! Infatti la storia prende una piega diversa quando, a causa di uno scherzo, alla Palmetto si consuma una terribile tragedia che riguarda Nat e Mike molto da vicino. 
Certo, non è che tutto a un tratto il libro si trasformi in un thriller, ma le vite dei protagonisti si riempiranno all'improvviso di agenti della polizia, alibi, soffiate e prove da occultare.. e ciò che ho davvero apprezzato è stato il finale, che ovviamente non vi svelerò. La conclusione inevitabile ma sorprendente della vita di Natalie Hargrove, Principessa del liceo, e di un segreto che sperava nessuno scoprisse mai. 
So che molte lettrici non hanno apprezzano questo primo romanzo della Kate, ma io ne sono rimasta davvero coinvolta, e mi sento di consigliarlo a chi cerca una lettura interessante e senza pretese, soprattutto se amate le serie TV come Gossip Girl o Pretty Little Liars: incoronazioni, balli, vendetta, droga, omicidi.. impossibile lasciarlo a metà!